Home iniziative ed eventi programmazione musicale 2016 -2017

| VEDI ARCHIVIO EVENTI |

programmazione musicale 2016 -2017

programmazione musicale 2016 -2017

Programmazione musicale 2016- 2017

Sabato 3 e Domenica 4  settembre, ore 17.30
Teatro lirico -Quadri da RIGOLETTO di G. Verdi.
Regia di S. Vizioli, preparazione vocale Alessandra Althoff Pugliese.
Interpreti: Artisti della VI Masterclass internazionale per cantanti lirici, pianisti accompagnatori e registi.

Sabato 8 ottobre, h.21.30 Selvazzano Dentro - Oratorio Sam Michele
Teatro Lirico Famme Fatale - Canta Diva
I diversi e spesso articolati aspetti del carattere femminile vengono analizzati e scandagliati in questo gioioso intrattenimento teatrale, attraverso un insolito excursus tra le pagine liriche dedicate alle eroine del teatro musicale. Ne risulta un efficace ritratto al femminile che fa perno su accenti talora ironici, talora sinceramente appassionati. La pièce è affidata a tre voci regine del bel canto che, con diverse sfumature, sanno descrivere in modo insolito e quindi stupefacente la propria “ricetta di donna”.
Interpreti: Annalisa Massarotto, soprano; Veronica Filippi, mezzosoprano; Matteo Gobbo Trioli, controtenore; Stefania Zanesco, pianoforte; Simonetta Flauto, voce recitante; Testi e regia di
Marco Bellussi.

Domenica 9 ottobre, h.16.30
Storiche voci liriche padovane
Conferenza  con proiezioni di filmati e ascolto, a cura del prof. Paolo Padoan, musicologo.
La città di Padova ha contribuito attivamente alla diffusione del melodramma sin dalla nascita, con l’allestimento di numerosi spettacoli e concerti, rappresentati nei vari teatri cittadini, interpretati da cantanti d’opera.  Alcuni raggiunsero, all’epoca, una notorietà assai diffusa in Italia e all’estero.
Ma già nel quinto secolo, Padova si distingueva per la presenza di “cantori” d’un certo rilievo: uno dei primi è tale Francigena de Padua che troviamo attivo presso la Corte di Ferrara nel 1427; altri, invece, prestavano il loro servizio presso la Basilica di Sant’Antonio.
Tra fine 800 e inizi 900 emergono artisti di tutto rispetto dei quali rimangono alcune rare registrazioni discografiche, effettuate con i mezzi rudimentali del tempo ma che, ancor oggi, ci permettono di apprezzare la bellezza del timbro vocale e  l’intensità dell’interpretazione.


Mercoledì 26 ottobre  Sala Teatro Fronte del Porto - Padova
Teatro Lirico  Canta Diva
Cantadiva, è la brillante e frizzante pièce lirico teatrale, dedicata alla donna sala che il Circolo della Lirica di Padova,  in collaborazione con Quartiere 4 Sud-Est di Padova, mette in scena mercoledì 26 ottobre, ore 18.30 presso la Sala Fronte del Porto.
Lo spettacolo è un racconto musicale dei diversi e spesso articolati aspetti del carattere femminile che vengono analizzati e scandagliati in questo gioioso intrattenimento teatrale, attraverso un insolito excursus tra le pagine liriche dedicate alle eroine del teatro musicale. Ne risulta un efficace ritratto al femminile che fa perno su accenti talora ironici, talora sinceramente appassionati. La pièce è affidata a tre voci regine del bel canto che, con diverse sfumature, sanno descrivere in modo insolito e quindi stupefacente la propria “ricetta di donna”.
Gli interpreti sono il soprano Annalisa Massarotto, il mezzosoprano Veronica Filippi  e il controtenore  Matteo Gobbo Trioli, accompagnati al pianoforte da Stefania Zanesco. La voce recitante, affidata a Simonetta Flaùto, fungerà da filo conduttore.
I brani musicali spaziano dal grande repertorio mozartiano e rossiniano ai capolavori tardo romantici per arrivare a celebri canzoni di primo ‘900.
Testi e regia di Marco Bellussi

Venerdi 4 novembre, h. 20.30 Premio Gianfranco Danieletto
Concerto lirico Il Mito e la leggenda, con la partecipazione del tenore Carlos Natale a cui verrà assegnato il premio.
Orchestra Giovanile della Saccisica, direttore Nicola Simoni. Presenta Annachiara Vitaliani
Tra storia e leggenda. Una delle caratteristiche principali dell’Opera Barocca è, infatti, la predilezione del soggetto pastorale, epico ed eroico, abbinata al gusto per l’estremo, l’eccessivo e alla spettacolarità.
L’intreccio tra musica e letteratura segue le vicende dei grandi eroi senza tempo: Rinaldo, Orfeo, Orlando, Giulio Cesare ... un susseguirsi di brani strumentali e vocali tratti dalle opere di Vivaldi, Haendel e Gluck.

Domenica 13 Novembre h. 16.00
Spettacolo lirico - Dive di Cinecittà
Un immaginario provino a dive della storia del cinema, quali Anna Magnani, Audrey Hepburn, Marilyn Monroe, Ava Gardner, Sofia Loren, che si snoda tra racconti, canzoni famosissime tratte dai loro film più celebri e pezzi pianistici.
Interpreti: Noemi Umani, soprano; Roberta Grenci, attrice; Leonora  Baldelli al  pianoforte.


Martedì 6 Dicembre
Festa degli auguri e incontro conviviale presso Villa Italia (Pd)
Teatro lirico - Come un tappo di champagne
Spettacolo incentrato sulle pagine più suggestive che l’opera lirica europea ha dedicate al vino … musica di Mozart, Donizetti, Verdi, Thomas, Bizet e Strauss.
Interpreti: Annalisa Massarotto soprano; Domenico Menini  tenore; Nico  Mamone baritono; Simonetta Valveri voce recitante; Alberto Boischio al pianoforte. Ideazione e testi di M. Bellussi.


Domenica 15 gennaio 2017, ore 16.00
S​​alotto musicale - Concerto ​dedicato all'opera e alla musica vocale da camera ​ italiana ​da fine '800  ai primi anni 50 del ventesimo secolo
La lirica da camera italiana del Novecento è' un’ampia costellazione in cui ritroviamo  autori accomunati da un’ideale tensione a mettere in musica testi poeticamente di alto valore; un territorio musicale ancora poco noto, esplorato di rado da pochi avventurieri che, sfidando spesso indifferenza e diffidenza, propongono un repertorio quanto mai variegato e affascinante, che merita ben altra divulgazione rispetto a quella di cui gode.
Interpreti: il soprano lirico Tatiana  Aguiar e il pianista padovano, M° Alberto Boischio, di casa al Gran teatro la Fenice.

Domenica 12 Febbraio 2017, ore 16.00
T
eatro lirico - Vocazione Soubrette
Gioco scenico incentrato sulla figura del soprano/soubrette, ovvero su quella particolare tipologia di soprano leggero che, per spirito, verve e sagacia costituisce  l'ingrediente più piccante della gustosa ricetta con cui viene preparata l'opera buffa settecentesca e di primo '800.
Il soprano Francesca Bruni è specialista in questo genere e si esibisce per la prima volta davanti al pubblico del Circolo della Lirica di Padova


Domenica 12 Marzo 2017, ore 16.00
Gran Galà Lirico .... dalla Corea a Venezia
Straordinario evento in collaborazione con l’Ass. Spirito Nuovo di Venezia
Nella prima parte del concerto saranno eseguite arie e romanze d’opera interpretate dal baritono Kangji Choi, dal Ludovico degli Innocenti, flautista. Al pianoforte il M° Bruno Volpato
Segue Liebeslieder-Walzer, ovvero Brahms e la sua romantica gioia - Quartetto di voci ad libitum e pianoforte a quattro mani
Liebeslieder Walzer op. 52 – Neue Liebeslieder Walzer op. 65
Interpreti: Stela Dicusara, soprano; Federica Cacciatore, mezzosoprano; Alessandro Vannucci, tenore; Lorenzo Bonomi, basso; Francesca Cesaretti e Ilaria Torresan, pianoforte a quattro mani

Sabato 18 marzo 2017, ore 17.00
Conferenza: In ricordo di Antonio Salvadori
A poco più di dieci anni dalla scomparsa,  il Circolo della Lirica ricorda il baritono veneziano Antonio Salvadori, con  un conferenza curata del prof. Paolo Padoan, scrittore e musicologo, voluta dagli amici dell'artista e dai suoi ammiratori.

Domenica 9 Aprile 2017, ore 16.30
Concerto lirico teatrale … a passo di danza
Un Fox-Trot italiano: Voci di radio in scena
Interpreti: Veronica Filippi, mezzosoprano;Matteo Gobbo Trioli, contraltista. Drammaturgia e regia di Marco Bellussi

5 maggio Maggio 2017
Premio  alla Carriera a Marina de Liso. Concerto lirico e incontro conviviale
La versatilità è senza meno un grande pregio della sua voce la quale, grazie ad una sicura tecnica di emissione belcantistica, può affrontare con sicurezza il repertorio seicentesco, quello settecentesco e quello di primo ottocento. Nel recital organizzato dal Circolo della Lirica di Padova Marina De Liso proporrà in particolare le grandi eroine del classicismo e del primo romanticismo. Repertorio questo al l’quale l'artista si sta affacciando dopo molti anni di assidua e quasi esclusiva frequentazione della musica antica. Il celebre mezzosoprano si cimenterà con i ruoli cui ha affidato i più recenti debutti; ruoli che l'hanno vista trionfare nei più prestigiosi teatri di tradizione ed enti lirici italiani.
Il recital farà dunque perno su grandi, celeberrime pagine di Wolfgang Amadeus Mozart, Gioacchino Rossini e Vincenzo Bellini. Sorprendente capacità dinamica, grande espressività, folgoranti e pirotecniche agilità, dolcezza del legato, impeccabile musicalità ed intelligenza d''interprete...queste sono le principali caratteristiche di Marina De Liso, caratteristiche  che consentiranno un'esecuzione magistrale di brani assai complessi, tanto sotto il profilo tecnico quanto sotto l'aspetto interpretativo.
Si profila dunque un evento di grande interesse artistico in perfetta linea con le scelte più recenti del Circolo della lirica di Padova il quale punta a dare spazio ai grandi belcantisti dell'ultima generazione.
In questo novero non poteva certamente mancare la magnifica voce di Marina de Liso.

Sabato 20 Maggio
Visita Culturale:  i gioielli nascosti di Venezia - Concerto Lirico Donne di furore a Palazzo Cornoldi.
Guardare la Serenissima e il suo mito con occhi diversi: ecco l’obiettivo di questa passeggiata alla scoperta di tesori gelosamente custoditi da Venezia, come se la città intera fosse uno scrigno prezioso, disposto a schiudersi davanti a chiunque abbia voglia di uscire dai circuiti tradizionali. Un viaggio a caccia di perle disseminate tra calli e campielli: dalla Scala del Bovolo alla Stanza del Tintoretto, alla Sala della Musica nell'Ospedaletto.
Nel pomeriggio, dopo il pranzo a Palazzo Cornoldi, nel salone di rappresentanza, il soprano Anastasia Zambianco, e il pianista M° Alberto Boischio, daranno vita a un particolarissimo concerto. Una carrellata attraverso le pagine liriche che meglio descrivono "le donne di furore": un percorso musicale che si snoderà tra le pagine di grandi compositori, da Mozart,Verdi, Bizet, Boito a Puccini..., con arie di grande repertorio a pagine meno frequentate.

Domenica 14 maggio ore 17.00
Recital lirico - Alessandro Lerro, baritono
Semifinalista al Concorso “Pavarotti International” si è distinto nel repertorio belcantistico, interpretando Te Deum di Charpentier, Carmina Burana di Orff,Passione secondo Giovanni di Bach, sotto la direzione di Peter Maag. Ruoli in repertorio Germont,Guglielmo, Figaro nelle Nozze di Mozart, Belcore, Ford, Ping riscontrando consenso di pubblico e di critica.

Domenica 12 Giugno 2017, ore 17.30
Recital lirico - Salotto Novecento con il soprano Roberta Canzian
Una raffinatissima serata musicale interamente dedicata alla grande musica vocale da camera di primo '900. Il soprano Roberta Canzian, per la prima volta ospite del Circolo della Lirica interpreta  un repertorio caratterizzato da atmosfere soffuse ed evanescenti.
Così sono, infatti, le garbate melodie di autori quali Respighi, Martucci e Wolf-Ferrari

Cantadiva, è la brillante e frizzante pièce lirico teatrale, dedicata alla donna sala che il Circolo della Lirica di Padova,  in collaborazione con Quartiere 4 Sud-Est di Padova, mette in scena mercoledì 26 ottobre, ore 18.30 presso la Sala Fronte del Porto.

Lo spettacolo è un racconto musicale dei diversi e spesso articolati aspetti del carattere femminile che vengono analizzati e scandagliati in questo gioioso intrattenimento teatrale, attraverso un insolito excursus tra le pagine liriche dedicate alle eroine del teatro musicale.

Ne risulta un efficace ritratto al femminile che fa perno su accenti talora ironici, talora sinceramente appassionati.

La pièce è affidata a tre voci regine del bel canto che, con diverse sfumature, sanno descrivere in modo insolito e quindi stupefacente la propria “ricetta di donna”.

Gli interpreti sono il soprano Annalisa Massarotto, il mezzosoprano Veronica Filippi e il controtenore  Matteo Gobbo Trioli, accompagnati al pianoforte da Stefania Zanesco. La voce recitante, affidata a Simonetta Flaùto, fungerà da filo conduttore.

I brani musicali spaziano dal grande repertorio mozartiano e rossiniano ai capolavori tardo romantici per arrivare a celebri canzoni di primo ‘900.

Testi e regia di Marco Bellussi
 
Data Titolo Luogo Città Tipo
Al momento non ci sono eventi disponibili

chi è on line

 71 visitatori online

Cerca


www.yoursite.com
Circolo della lirica