Circolo della lirica
Gran galà lirico al Teatro Sociale di Rovigo - Sala del Ridotto

Domenica 3 giugno ore 17.00, nella prestigiosa sala del Ridotto del Teatro Sociale di Rovigo, va in scena il Gran Galà lirico Parlo d’amor vegliando, parlo d’amor sognando.

L’evento è realizzato dalla Teatro Sociale rodigino in collaborazione con il Circolo della Lirica di Padova. 
Arie, romanze e duetti di celebri personaggi dell’opera lirica, sono la trama del racconto registico di Marco Bellussi e saranno interpretati dagli artisti dell’Atelier del M° Opa che trasporteranno lo spettatore nelle atmosfere operistiche dei grandi compositori, da Mozart, a Rossini, da Verdi, Puccini…
Ogni anno i concerti conclusivi dei corsi si svolgono nei Teatri del Veneto o in prestigiose location di valore storico artistico, quali Ca’ Sagredo (Ve), Palazzo Cornoldi (Ve), Palazzo Albrizzi (Ve), Palazzo Zacco Armeni (Pd), ecc., alla presenza di un pubblico di appassionati.
Interpreti
Soprani Ketevan Abiatari (Georgia) Nathalie Coupet (USA) Dora Di Natale (Italia) Elena Licciardello (Italia) Chen Lingyan (Cina) Giulia Pattaro (italia) Antonella Profera (Italia) Melissa Purnell (Canada)
Mezzosoprani Janetta Marie Ledell (USA) Alessandra Masini (Italia) Rebecca Pieri (Italia)
Bassi Luca Sozio (Italia) Masashi Tomosugi (Giappone)
Protagonisti del pomeriggio musicale sono i giovani cantanti lirici, alcuni in carriera, provenienti da ogni parte del mondo, allievi dei corsi di formazione dell’Accademia lirica di Padova e del prestigioso team di docenti che ne cura la formazione vocale e scenica: Fernando Cordeiro Opa e Alessandra Althoff, docenti di canto e interpretazione scenica, i registi Stefano Vizioli e Marco Bellussi, i pianisti accompagnatori Alberto Boischio, Silvia Bellani, Cristiano Zanellato.
L’Accademia lirica di Padova, nata nel 2011 è promossa dal Circolo della Lirica di Padova, con la presidente Nicoletta Scalzotto, e dall’Associazione Artes con la direzione artistica del M° Nicola Simoni.
 
8 settembre 2013 Apertura stagione musicale 2013/2014 Spettacolo lirico "Canzonetta sull'aria" da Mozart

 
Audizioni per la stagione 2013/2014 e III Masterclass internazionale di canto lirico scenico espressivo per cantanti, registi e pianisti accompagnatori

 
13 Maggio: Il filo di Arianna - Pièce lirica in forma scenica sulle tracce del filo di Arianna
Teseo, mio ben, ove sei tu? Vicino d'averti mi parea, ma un lusinghiero sogno fallace m'ingannò….canta Arianna abbandonata da Teseo in Nasso.

Pièce lirica di rara intensità drammatica, allestita in forma scenica, con interventi recitati, pianistici e musiche di Monteverdi, Haydn e Alessandretti, Gluck-Sbambati e Malipiero.
Interpreti: Elisabetta Martorana  Arianna - Emiliano De Lello Teseo - Agnese Perri mimo - M° Alberto Boischio al pianoforte - Costumi di Carlos Tieppo  - Regia Marco Bellussi

Palazzo Zacco Armeni – Prato della Valle, 82​ – Padova
Ingresso €10 con PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
numeri 349 802 6146 - 348 9051968
info vww.circolodellalirica.itwww.facebook.com/circolodellalirica
 
15 aprile - Maria Callas: da Casta Diva e Divina

Debutto, ascesa e declino del grande soprano greca che rivoluzionò canto e recitazione, tanto che oggi si suole suddividere la storia dell’interpretazione dell’Opera in un “prima e dopo Callas”.

Conferenza con filmati a cura del prof. Athos Tromboni, giornalista e musicologo

Quarantuno anni fa, esattamente il 16 settembre 1977, moriva Maria Callas, il più grande soprano del Novecento. Questa artista lirica rivoluzionò canto e recitazione, tanto che oggi si suole suddividere la storia dell’interpretazione dell’Opera in un “prima di Callas” e in un “dopo Callas”. La conferenza illustra il debutto, l’ascesa e il declino della grande cantante greca, naturalizzata italiana per avere sposato l’industriale Meneghini di Verona da cui si separò nel 1959 per mettersi con il petroliere greco Aristotele Onassis. Saranno affrontati dal relatore sia i momenti salienti della vita pubblica della Callas, sia i suoi trionfi come cantante lirica e soprattutto sarà illustrato il suo periodo d’oro alla Scala di Milano, che la rese interprete ancora, La conferenza propone con filmati ed esempi in audio-video anche il confronto tra interpreti pre-Callas, e la stessa Maria Callas, e con quelle che sono venute dopo di lei e alle quali oggi viene riconosciuto dalla critica accreditata quel certo garbo che ricorda proprio lo stile della Divina.

Domenica 15 aprile ore 16.00
Palazzo Zacco Armeni – Prato della Valle – Padova
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria ai numeri 349 802 6146 - 348 9051968

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 9 di 51

chi è on line

 69 visitatori online

Cerca


www.yoursite.com
Circolo della lirica