15 aprile - Maria Callas: da Casta Diva e Divina

Debutto, ascesa e declino del grande soprano greca che rivoluzionò canto e recitazione, tanto che oggi si suole suddividere la storia dell’interpretazione dell’Opera in un “prima e dopo Callas”.

Conferenza con filmati a cura del prof. Athos Tromboni, giornalista e musicologo

Quarantuno anni fa, esattamente il 16 settembre 1977, moriva Maria Callas, il più grande soprano del Novecento. Questa artista lirica rivoluzionò canto e recitazione, tanto che oggi si suole suddividere la storia dell’interpretazione dell’Opera in un “prima di Callas” e in un “dopo Callas”. La conferenza illustra il debutto, l’ascesa e il declino della grande cantante greca, naturalizzata italiana per avere sposato l’industriale Meneghini di Verona da cui si separò nel 1959 per mettersi con il petroliere greco Aristotele Onassis. Saranno affrontati dal relatore sia i momenti salienti della vita pubblica della Callas, sia i suoi trionfi come cantante lirica e soprattutto sarà illustrato il suo periodo d’oro alla Scala di Milano, che la rese interprete ancora, La conferenza propone con filmati ed esempi in audio-video anche il confronto tra interpreti pre-Callas, e la stessa Maria Callas, e con quelle che sono venute dopo di lei e alle quali oggi viene riconosciuto dalla critica accreditata quel certo garbo che ricorda proprio lo stile della Divina.

Domenica 15 aprile ore 16.00
Palazzo Zacco Armeni – Prato della Valle – Padova
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria ai numeri 349 802 6146 - 348 9051968

 

 

chi è on line

 16 visitatori online

Cerca


www.yoursite.com
Circolo della lirica