Artisti al Teatro Verdi

Biografie di artisti

 

Prossime iniziative

Iniziate ed eventi

 

Sostieni la lirica

Sostieni la Lirica

Home
Omaggio al Tenore Maurizio Saltarin

Domenica 11 dicembre, a Palazzo Zacco, sede del Circolo Unificato dell’Esercito, si è tenuto l’ultimo pomeriggio musicale del 2011 che è coinciso con il tradizionale “concerto degli auguri” di fine anno. L’occasione del gradito rendez-vous è stata propizia per festeggiare i 25 anni di carriera di un brillante Artista veneto al quale il Circolo della Lirica di Padova è legato da profondo affetto essendogli stato particolarmente vicino negli iniziali debutti da cantante lirico: il tenore Maurizio SALTARIN. Era intenzione di tutto il Direttivo rendergli un doveroso omaggio e in particolare della Presidente GIULINI e del Direttore Artistico DANIELETTO che, più di tutti, hanno tenuto a battesimo i suoi esordi e così con unanime desiderio abbiamo ritenuto festeggiarlo con particolare attenzione. Dal canto suo, il simpatico e bravo Artista ha gradito molto la nostra iniziativa, accettando di cuore l’invito e presentandosi in buona forma condividendo la serata con il  soprano Simona BERTINI e il basso Davide RUBERTI accompagnati al pianoforte dal Maestro Edoardo LANZA. Puntuali e immancabili, hanno presenziato il Generale ZACCHI, nostro beniamino padrone di casa, il Colonnello LIBANORI, Direttore del Circolo Unificato e un interessato e partecipativo pubblico di soci e amici giunti numerosi per la particolare occasione. Tra i tanti intervenuti ci piace ricordare la presenza del grande mezzosoprano patavino Maria Luisa NAVE, il Presidente dell’Istituto lirico “Mario DEL MONACO” Odino MARCON e l’insigne musicista, amico e socio, il Professore Paolo PADOAN. L’impegnativo programma proposto ha pienamente soddisfatto le aspettative di tutti seducendo i melomani più esigenti con l’ascolto di brani poco noti al grande pubblico (UNA VITA PER LO ZAR di Glinka) o perfino difficili da eseguire per la richiesta intensità interpretativa e specifica vocalità (OTELLO di Verdi). Dopo il gradito, rituale saluto iniziale della Presidente, l’ospite d’onore si è presentato agli ascoltatori con la celebre Recondita Armonia dando prova di possedere ancora un limpido timbro di vero tenore lirico, supportato da un’efficace tecnica vocale che gli consente di affrontare senza difficoltà anche le impervie vie delle alte tessiture. Nondimeno, pur esibendosi in un ambiente familiare, non sono mancate lievissime esitazioni dovute alla ineluttabile emozione che sempre accompagna i grandi Artisti quando cantano con vera passione. A seguire, in compagnia di Tosca interpretata dalla brava Simona BERTINI, ha appassionato il pubblico con il duetto all’atto primo del capolavoro pucciniano. La magica atmosfera venutasi a creare con i primi due brani è andata sempre più riscaldandosi con l’ascolto di svariate arie e duetti che i tre cantanti, alternandosi, hanno prodotto con tanto garbo, maestria e pregevole qualità artistica spaziando da Rossini a Puccini. Da sottolineare l’accorata ed intensa, ottima interpretazione della morte di Liù, la trascinante e coinvolgente Calunnia del bravo RUBERTI e la onorevole prestazione dei due protagonisti nel difficile duetto finale all’atto primo dell’OTELLO verdiano. In due riprese è intervenuto Gianfranco DANIELETTO che, in veste di memoria storica del Circolo, ha intavolato una  sorta di intervista che il simpatico tenore ha saputo condire con graziosi aneddoti molto graditi dal divertito pubblico. Immancabile il bis conclusivo con l’amato brindisi de LA TRAVIATA che ha suggellato l’appassionato concerto. All’amico Maurizio SALTARIN è stata offerta una targa a ricordo della piacevole serata e dell’affetto che lega il Circolo della Lirica di Padova all’Artista. Finale festoso e scambio di auguri con il buffet per tutti e per chi, a seguire, ha voluto intrattenersi a cena con gli Artisti. Organizzazione dell’evento è stata curato dalla Vicepresidente Nicoletta SCALZOTTO.

 
11 dicembre - Concerto degli Auguri: Galà lirico con Maurizio Saltarin per i 25 anni di carriera

Concerto degli auguri - Gran Galà lirico - Omaggio al tenore Maurizio Saltarin per i 25 anni di  carriera.

Palazzo Zacco -Armeni _Prato della Valle, 82- Padova, h.16.00

Grande e festoso incontro per lo scambio degli auguri che ci darà soprattutto l’occasione di rendere omaggio a un amico che ha compiuto un lungo percorso nel mondo della musica e si  appresta a raddoppiare con altrettanti anni di successi e di soddisfazioni. Voce verdiana per eccellenza, squillo, corposità, colore brunito, centri ampi, che lo hanno visto, agli esordi, vincitore al concorso "Voci verdiane" a Busseto e, successivamente, protagonista nei grandi teatri lirici a fianco delle voci più illustri del panorama lirico internazionale. È per noi un gran privilegio celebrare la carriera artistica di Maurizio che ha incluso tante occasioni di incontro con noi. La nostra associazione, quando ha potuto, lo ha seguito e applaudito come si fa con un amico a cui si vuole bene, ma soprattutto che si apprezza come uomo e come Artista. La sua umanità, la sua bonomia, il suo amore per la famiglia, lo fanno sentire vicino a chi ne apprezza le doti vocali e a chi ha il privilegio di conoscerlo anche sotto questo aspetto, vuole definirlo un Amico vero. Allora insieme festeggiamolo nella maniera più consona per un “Amico”, in famiglia, con una evento in cui ci stringeremo intorno a lui con altri artisti e insieme gli augureremo ancora le tante soddisfazioni che si merita.

Ospiti dell’evento: il soprano Simona Bertini e il basso Davide Ruberti in concerto con Maurizio Saltarin. Al pianoforte il m° Edoardo Lanza.

Alla fine dell’evento festeggeremo l’amico Maurizio con dessert e bollicine!

Nota: giacca e cravatta d’obbligo - Ingresso gratuito con prenotazione ai numeri

presidente 049 658308, 340 5933184 - vicepresidente  335 6303408 - segretaria 049 864 5988

 
21 ottobre - Lucia di Lammermoor al Teatro Verdi: recensione e commento


 

La Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti su libretto di Salvadore Cammarano è certamente in assoluto tra le opere più rappresentate e, dalle nostre ricerche risulta che anche il nostro teatro cittadino l’ha messa in scena ben 20 volte, ivi compresa quest’ultima edizione. Forse a qualcuno potranno interessare alcune annotazioni in merito; la prima edizione avviene il 16 giugno del 1838 ossia a tre anni dalla prima rappresentazione assoluta e, tralasciando le recite troppo lontane, arriviamo al 1926, anno in cui Lucia era Mercedes Capsir, nel ‘32 Toti Dal Monte con il marito  De Muro (Edgardo), nel ’38 ancora La Capsir con accanto Mario Filippeschi, nel ’39 è la volta di Lina Pagliughi, nel ’45 (in piena guerra) Edgardo era Mario Del Monaco, nel ‘46 ritorna la Pagliughi, nel ’68 Lucia era Rosetta Pizzo, nel ’79 Luciana Serra e Lord Enrico Leo Nucci, mentre nel ’99, dopo una lunga pausa di inattività del teatro, Elisabetta Maschio dirige i giovani Gorgio Cascarri (Edgardo) e Sergio Bologna (Enrico). Nel 2004, con La Fenice di Venezia, viene messa in scena l’edizione in cui Edgardo era Francesco Meli (agli esordi) e, Raimondo era il nostro Riccardo Zanellato, per la prima volta, in Lucia, nella sua terra padovana.

Veniamo a quest’ultima edizione che grazie alla compagnia di canto, alla direzione del M° Francesco Rosa e alla regia di Stefano Poda ha raccolto molteplici consensi da parte del pubblico.

Leggi tutto...
 
Concerti conclusivi Masterclass. Gli artisti e i loro maestri

Si è appena conclusa, con grande successo, la Masterclass di canto e azione scenico-espressiva tenuta dal soprano Alessandra Althoff Pugliese e dal  regista Stefano Vizioli.

Si è trattato di un’intensa ed impegnativa settimana in cui 12 giovani provenienti da tante parti del mondo, ogni giorno e fino a tarda sera, si sono immersi nel lavoro di rifinitura e perfezionamento dei più diversi aspetti di quell’arte che si preparano a portare sulle scene con un serio e competente tirocinio con chi in quel mondo ha già affondato le sue radici. Questa full immersion didattica, che ha visto ancora una volta la collaborazione del nostro Circolo con l’Orchestra Giovanile della Saccisica, è stata possibile realizzarla grazie alla preziosa partecipazione del Comando Militare Logistico Nord che ha messo a disposizione in toto le strutture ricettive del Circolo Unificato dell’Esercito, ideale location che ha decisamente contribuito all’ottimale riuscita.

Cogliamo l’occasione per ringraziare il generale Zacchi per aver creduto e, di conseguenza, sostenuto questa iniziativa che speriamo tutti avrà un seguito, nonché il nuovo direttore del Circolo unificato dell’Esercito, il colonnello Carlo Libanori che ha seguito con interesse le attività. A completamento dell’impegnativo lavoro svolto, insegnanti ed allievi hanno voluto offrire tre distinti concerti tenutisi il 24 e 25 settembre scorso. Il primo, presso l’auditorium di Piove di Sacco, è stato realizzato in forma scenica con la divertente, colta e coinvolgente narrazione del maestro Vizioli che ha fatto da fil rouge al tema della serata dl titolo Il banchetto musicale, viaggio eno-gastronomico nella lirica. Attraverso romanze, duetti e il concertato finale, i nostri emozionati giovani talenti hanno dato prova degli intensi insegnamenti ricevuti realizzando nel complesso una originale e godibile serata altamente apprezzata dall’appagato, plaudente pubblico intervenuto.

Domenica 25, prima al Circolo Unificato dell’Esercito e a seguire a palazzo Albrizzi di Venezia si è replicata la serata questa volta sotto forma di concerto classico che ha visto i nostri entusiasti, sorridenti artisti in mise seriosa ed elegante. Ad alcuni di essi, per sottolineare l’impegno profuso, sono state assegnate borse di studio e partecipazioni a concerti organizzati dal nostro Circolo e dall’Orchestra della Saccisica. Il successo, meritato, è stato analogo per tutti e non ci resta che ripete quanto più detto durante la “nostra” serata: “all’anno prossimo”. Intanto nei prossimi mesi seguiranno altri tre eventi musicali a Padova, Piove di Sacco e Riva del Garda.

 

In ordine da sinistra: Viviana Marcela Rodriguez Lopez - soprano, Anna Bordignon - soprano, Sivia Bellani - pianista, Ilaria Zanetti - soprano, Stefano Vizioni - regista, Ilenia Morabito - soprano, Alessandrea Althoff Pugliese - docente di canto, Alex Mauricio Rodriguez Lopez - baritono, a cui è stata assegnata la borsa di studio messa a disposizione dalla Dott. Nicoletta Scalzotto, Stefania Campicelli - soprano, Isabella Amati - mezzosoprano, Rodrigo Trosino - tenore

 
Concerto Lirico 25 settembre ore 16.30

Sabato 17 settembre, con le audizioni dei giovani artisti, alla presenza del regista Stefano Vizioli e la docente di canto Alessandra Althoff Pugliese, si è aperta ufficialmente la masterclass "Il banchetto musicale", a Palazzo Zacco Armeni, Padova.

I 12 giovani cantanti ammessi, sui 30 presentatisi alle audizioni, costituiscono un gruppo internazionale per provenienza.
Da subito si è creato un clima collaborativo e amicale tra tutti i protagonisti, allievi e Maestri, facilitato anche dal fatto che tutti sono ospiti nell'elegante Foresteria del Circolo Ufficiali  e nel ristorante annesso.
Le storiche sale del palazzo, sede del Circolo Unificato dell'esercito, fanno da raffinata cornice alle lezioni che iniziano alle 10 del mattino e si concludono verso le 21... ma anche la cena che segue vede tutti i protagonisti ancora una volta insieme  per un momento conviviale in cui ancora si intrecciano le emozioni della giornata!
Domenica 25, ore 16.30, si svolgerà il concerto nella stessa sede della masterclass, a cui Il Circolo della Lirica ha il piacere di invitarvi.
Un brindisi con gli artisti e tutti i graditi ospiti presenti, chiuderà la serata.
Ingresso gratuito. Si ricorda l'obbligo della cravatta
 
Il Gazzettino - Martedì 13 Settembre - Recensione

 



 

 
Conferenza stampa


Masterclass  IL BANCHETTO MUSICALE

Perfezionamento in canto lirico e scenico espressivo
del Circolo della Lirica di  Padova  e Orchestra Giovanile della Saccisica


Conferenza Stampa


Lunedì 12 settembre alle ore 11,30

presso Palazzo Zacco Armeni - Circolo unificato dell’Esercito,

Prato della Valle, n 82

Seguirà un buffet per i gentili ospiti

 

Intervengono


Mariangela Giulini

presidente del Circolo della Lirica di Padova

Nicoletta Scalzotto

vicepresidente- Uffucio Stampa - responsabile organizzativa

Nicola Simoni

direttore artistico della masterclass

Gen.le Paolo Zacchi

Comando Logistico Nord Padova

Circolo Unificato dell’Esercito

 

 
La stagione lirica 2011 al Teatro Verdi

Lo scorso anno l’Assessore Colasio definì la stagione lirica “UN MIRACOLO” quest’anno non sappiamo quale espressione userà per annunciarla, certamente quella di quest’anno, ancor più di quella passata, sarà ricordata come la stagione più travagliata della nostra avventura lirica. Fino a pochi giorni fa (siamo al 7 di agosto) tutto era in forse: niente Concorso e, forse, una sola opera se…..

Quanti amici a questa infausta notizia non si sono scoraggiati, ci hanno comunque creduto e si sono adoperati in ogni maniera per arrivare a una soluzione positiva !!! Intanto, senza falsa modestia, il vostro Circolo, poi Federico Faggion, il prof. Pisani, il gen. Zacchi che ha avuto una parte veramente attiva di collegamento con le amministrazioni, e anche alcuni soci che, pur volendo rimanere nell’anonimato, hanno contribuito a trovare supporti.

Il Circolo ringrazia tutti nel rendere noto che, pur nel ridimensionamento generale, avremo due opere e il Concorso. Per quanto riguarda proprio il Concorso i tempi per svolgerlo nella data storica, cioè alla fine di ottobre, non c’erano più e quindi si è deciso di posticiparlo a dicembre e, precisamente, tra il 15 e il 18. Le due opere in programma saranno: La Boheme e Lucia di Lammermoor (con LiVe, cioè del Terzo Polo, con Bassano e Rovigo). ( vedi dettagli nel notiziario n. 6 2011

Da quanto detto si può comprendere come alla base di queste decisioni ci sia la volontà di non interrompere quei risultati ottenuti negli ultimi anni e cioè l’assunzione della paternità del Concorso da parte dell’Amministrazione Comunale con l’intenzione di garantirne la continuità, risalente al 2000 e l’inizio della ripresa delle stagioni con il finanziamento regionale del 2005. Da allora il calo dei contributi purtroppo si è andato aggravando fino all’azzeramento attuale; ma con la buona volontà e la fiducia che il settembre porti qualche schiarita, si riparte a crederci e a lavorare per riconquistare il tempo perduto.

“Se son rose fioriranno!!”; le rose hanno le spine, ma noi ci mettiamo i guanti per proteggerci!! Se il tutto procederà come previsto penso che i nostri soci non si tireranno indietro per creare le solite borse di studio, a loro naturalmente intitolate, e si recheranno a teatro facendo sentire l’amore verso ciò che ci appartiene di diritto.  “Salvare la tradizione e conservare la memoria di ciò che i nostri Padri ci hanno lasciato” questo è il monito che deve venire dall’anno che stiamo vivendo, solo così onoreremo chi ha operato per creare l’Italia e farla sentire patrimonio di tutti.

 
Masterclass - Perfezionamento in canto lirico e scenico espressivo con Stefano Vizioli e Alessandra Althoff Pugliese

 da Il Gazzettino del 12 luglio

 

 

 
Masterclass - Perfezionamento in canto lirico e scenico espressivo con Stefano Vizioli e Alessandra Althoff Pugliese
locandina_masterclass

Presentazione    

(English version attached)

      Il Circolo della Lirica di Padova dal 1983  promuove  la cultura e la passione per il canto lirico e il    melodramma nella propria città che vanta una    tradizione illustre rappresentata dal Teatro Verdi e    la sua storia bicentenaria.

 L'organizzazione di centinaia di manifestazioni nell’arco di un quarto di secolo ha permesso  all’Associazione di accreditarsi anche presso l’Amministrazione comunale quale principale  referente per il supporto organizzativo di uno degli importanti eventi culturali della stagione  lirica della città: il Concorso internazionale “Iris Adami Corradetti” nato e voluto per la  promozione della forma d'arte che più di tutte esprime l’autentica tradizione italiana: quella del  canto.

 Questo riconoscimento ci incoraggia nella presentazione di una Masterclass, in  collaborazione con l'Associazione Orchestra Giovanile della Saccisica”- che promuove la  diffusione dell’arte musicale mediante realizzazione di concerti, spettacoli lirici e sinfonici,  concorsi e altre manifestazioni musicali - per accogliere giovani artisti e accompagnarli con  professionalità in un breve ma intenso percorso, a raccogliere i migliori frutti del loro impegno,  applicazione e, soprattutto, passione per questa scelta di vita così “coraggiosa” e spesso  tortuosa.

 Programma Masterclass

E' un percorso di studio che crea anche una contaminazione tra studio, arte e condivisione di un’esperienza tra giovani artisti e due illustri maestri; programma finalizzato all'arricchimento professionale ma anche umano con l'accompagnamento di chi ha già lasciato un’impronta nel panorama internazionale del melodramma.

 Docenti

  A garanzia del progetto, si impone allora la scelta di due figure di spicco nel mondo della lirica  internazionale Stefano Vizioli, regista, e Alessandra Althoff Pugliese, cantante  e insegnante di canto. E' previsto l’approfondimento dello studio del canto lirico, il  perfezionamento tecnico, vocale e interpretativo e il miglioramento delle potenzialità  espressive. Lo studio si svolge seguendo i programmi di apprendimento previsti  dai docenti  che, ad un tempo, forniscono anche indicazioni di lavoro per sperimentare procedure e percorsi  personalizzati, individuali e di gruppo.

 Serata conclusiva Il banchetto musicale

 viaggio eno-gastronomico nella lirica conversazione-concerto con Stefano Vizioli e i  partecipanti delle Masterclass di regia e canto

 Organizzazione

 Promotori: Circolo della Lirica di Padova e Associazione Orchestra giovanile della Saccisica

 Docenti: Regia - Stefano Vizioli  -  Tecnica e interpretazione vocale: Alessandra Althoff Pugliese

Altri docenti:  Pianista-maestro collaboratore

Direzione artistica: Nicola Simoni

Segreteria organizzativa:

Orchestra Giovanile della Saccisica - Nicola Simoni

Circolo della Lirica di Padova - Nicoletta Scalzotto - ufficiostampa - comunicazioni&media

Recapiti:Tel. +39  3200578485 - e-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Sede del corso: Circolo Unificato dell’Esercito - Padova, Prato della Valle,82

Destinatari: Diplomandi in canto - Diplomati di conservatorio - Cantanti lirici - Artisti emergenti – Finalisti  di concorsi internazionali

Lingua del corso: Italiano-Inglese- Francese- Tedesco-Spagnolo

Calendario attività:  Sabato 17 settembre:  audizioni

Dal 18 al 23 settembre: lezioni individuali e collettive di tecnica vocale e di regia

Frequenza minima:  70% del corso

Sabato 24 e domenica 25 settembre: concerti degli allievi

Patrocinio: Provincia di Padova - Comando logistico nord Padova – Città Piove di Sacco - Biblioteca Civica di Riva del Garda (in collab. con Conservatorio di Trento, Sez. Riva del Garda), Associazione Culturale Italo-Tedesca di Venezia

 

Regolamento

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 21 22 23 24 25 26 Succ. > Fine >>

Pagina 21 di 26

Contatti

APS
CIRCOLO DELLA LIRICA
COME ASSOCIARSI
Presidente
Nicoletta Scalzotto
335 6303408
Vicepresidente
Simonetta Flaùto
349 8026146
Direttore Artistico
Marco Bellussi

Facebook

AUDIZIONI 2020

Padova 2020
Iscriviti qui/Apply

Regulation EN
Bando IT
ufficiostampa@
circolodellalirica.it
+39 320 057 8485
+39 335 630 3408

X MASTERCLASS 2020

canto lirico e arte scenica
per cantanti, registi
pianisti accompagnatori
Bando It Masterclass 2020
Bando En Masterclass 2020
modulo iscrizione/
apply
concerti PREMIO
borse di studio/
scholarship
ufficiostampa@circolodellalirica.it
+39 320 057 8485

Accademia di canto 2020

MARZO/GIUGNO 2020
docenti/teachers

Bandi:
Academy for singers
BANDO/application form EN
BANDO/scheda iscriz. IT
Info+39 3200578485
artes.padova@gmail.com

Brani lirici

Ascolta Brani lirici tratti dalla discoteca privata del Circolo della Lirica di Padova play

Image00007 venezia 27 sett_2015_ canzoni battello (7) 10_giugno_2012_1 (89) Concerto20_1_2013_della peruta (35) 20_dic_2014_Festa degli auguri (59) M° Bruno Volpato ranca00036 mi stuzzichi... mi pizzichi _ 19 gennaio 2014 (1) Concerto_amicizia 54 1 (5)

chi è on line

 46 visitatori online

Cerca


www.yoursite.com
Circolo della lirica